Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

ITALIA, REPUBBLICA SENZA TERRA

In questo momento astrologico i pianeti di terra sono tantissimi, sono 7 compresa Sedna, un pianeta di recente scoperta. Il loro transito evidenzia un momento difficile per i segni aria compresa la nostra Repubblica che è gemelli. Questo segno come gli altri dello stesso tipo si sta confrontando con simboli che non ama e non conosce.

ITALIA, REPUBBLICA SENZA TERRA
L’oroscopo di nascita della Repubblica italiana quello della sua proclamazione (10 giugno 1946), non contiene alcun pianeta nei segni di terra. La terra in astrologia rappresenta le responsabilità l’economia il cibo la stabilità. Per esperienza, quando un elemento è assente nell’oroscopo la tendenza a compensare i suoi simboli è molto evidente. Così posso immaginare che la Repubblica italiana dipenda per forza dalla terra che non possiede. Se questa assenza da un lato esalta i suoi simboli ad esempio con una tradizione gastronomica eccezionale la terra è cucina e gastronomia, dall’altro fa fatica a gestire simboli come economia responsabilità istituzioni.

Se cerco un collegamento simbolico al nome del Corona Virus così come viene chiamato, posso legarlo al passaggio di Marte capricorno (Marte = maschio vir in latino) (corona simbolo collegabile al nome Stefano che vuol dire incoronato in greco antico, santo che si festeggia nel periodo del capricorno 26 dicembre), tutto questo è quindi sì un passaggio decisivo ma che passa presto, Marte sarà terra fino al 30 di marzo, poi tornerà in elemento aria e senza dubbio darà una mano all’Aria della nostra Repubblica.

Ma ciò che mi interessa trasferire e lo ritengo il modo più alto di utilizzare la conoscenza astrologica che ha una tradizione di molti millenni, è che la battaglia si vincerà sicuramente non perchè gli astri hanno un effetto su di noi, non esiste causa effetto nella buona astrologia ma solo se ognuno di noi e parlo a tutti i segni zodiacali nessuno escluso, riuscirà a gestire i simboli terreni senza rinunciare a farli funzionare dentro se stesso. E’ inutile fuggire quindi ma molto più utile rimare, trarre ispirazione dal cielo e usare il buon senso.

Certo la terra del capricorno, segno nel quale ci sono adesso giove saturno plutone e il fatidico marte, è il segno delle regole imposte, dei doveri, della chiusura, del sacrificio ma anche del successo che giunge dopo tanti sforzi. Il nostro è un investimento a lungo termine allora e va fatto senza se e ma…

Tutto questo discorso ha il fine di tracciare un percorso simbolico che potrà forse servire a dare una forma all’evoluzione di ciò che sta succedendo e lo ricordo ancora una volta: le mie parole non hanno nessuna pretesa di verità ma possono essere solo un’aiuto alla comprensione di ciò che succede dentro e fuori di noi.

LE DIFFICOLTÀ DELL’ARIA
Come detto poco sopra, l’aria è l’elemento collegato all’oroscopo della Repubblica italiana, gemelli ma di questo elemento sono anche il segno bilancia e acquario. Posso immaginare che la prova della terra sarà piuttosto complicata perché questi segni amano la libertà e odiano le imposizioni o peggio le costrizioni. Il cielo però dice che questo sforzo è necessario alla rinascita ed è l’unica strada da percorrere. La terra per questi segni accenderà i punti che posso definire come i nodi di questa vita ecco perché raccomando molta pazienza e disponibilità ad accettare regole controlli e imposizioni di buon grado senza obiettare. Lo sforzo deve durare almeno così sembra solo fino al 20 marzo o ancor di più fino al 30 marzo poi tornano pianeti dell’elemento è tutto sembra migliorare.

Nati Aria : Repubblica Italiana, Zingaretti, Berlusconi, Sala,

LA TERRA SALE DI VIBRAZIONE
Il segno che risentirà di più di questa situazione astrale è il toro, gli viene richiesto l’aio di un percorso evolutivo per salire di vibrazione. Il toro ad un livello basico è madre natura mentre ad un livello evoluto sono le sue regole che non possono venire infrante ma semmai solo comprese e rispettate. Il toro è l’economia, il denaro, il ciclo stagionale, il potere femminile. Sarebbe bellissimo che in questo momento fossero le donne a prendere in mano la situazione nei limiti del potere che gli è concesso. Le donne possono dare prova di essere molto più flessibili di certi uomini, ecco il momento giusto per dimostrarlo. Il modo più immediato per utilizzare questi passaggi astrali per i segni di questo elemento è di chiudersi a riccio e di proteggere il proprio territorio. Il modo più evoluto è interagire con la piena consapevolezza del proprio valore seguendo buon senso e sensibilità.

Nati Terra: Meloni, Speranza.

IL FUOCO E IL GIOCO DI POTERE
La terra per i segni fuoco, leone Giuseppe Conte ad esempio, è un elemento dinamico. La prova della terra è piena di insidie ma anche di soddisfazione che affermo già, sarà successo solo a lungo termine. Il fuoco deve dare prova di essere in grado di gestire le responsabilità che gli verranno affidate o forse imposte. Sembra una prova che aumenta la percezione dell’ego e che per questa ragione potrebbe diventare gioco di potere. Il rischio infatti è che il fuoco non voglia dare spazio a nessuno per timore di perdere la posizione e il potere che ha raggiunto. Il comportamento più basico sarà di imporre regole per salvare se stesso e non la comunità o chi deve essere protetto, mentre il percorso più evolutivo sarà di muoversi con cautela sapendo che più le proprie azioni saranno condivise con altri più saranno centrate e proficue. Il cielo cambia anche per il fuoco con l’arrivo della primavera e sarà quello il momento della verità.

Nati Fuoco : Mattarella, Conte, Fontana, Zaia

L’ACQUA SI SCONTRA CON LA REALTA’
Confronto molto dinamico per i segni d’acqua, granchio scorpione e pesci. Per esperienza i momenti di terra per l’acqua sono altamente proficui ma non facili, servono a comprendere se le azioni messe in atto negli ultimi tempi sono state giuste. La prima cosa che suggerisco è di non pretendere che le cose vadano esattamente come vogliono i nati acqua; è giusto lasciarle andare per la loro strada. Il segnale consiste nel ritrovare la profonda natura acquatica che si adatta e prende la forma degli avvenimenti anche adesso che potrebbe sembrare impossibile. Le regole saranno percepite come imposizioni che non appartengono e la prima reazione potrebbe essere di evitarle o di infrangerle. Il modo migliore per utilizzarle come detto, sarebbe quello di accettarle senza giudicarle, immaginando che siano una tappa necessaria per il compimento di un percorso. La cosa che i nati acqua devono tenere ben presente è che la rinascita arriverà dalla metà di maggio non prima. Quindi ? Dovete avere una gran pazienza.

Nati Acqua : Salvini, Borrelli.

Matteo Pavesi
Laureato in scienze politiche a Milano, giornalista pubblicista, affascinato dalle sincronia fra cielo e avvenimenti reali. Le sue sono indicazioni senza nessuna pretesa di verità.
Per contatti matteo@matteopavesi.it

Scarica gratis il contenuto ASTRO4 mese di marzo per conoscere le date salienti d le mese e l’andamento dei pianeti per ogni elemento.