Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Alla ricerca di un nuovo equilibrio – Marte si confronta con Urano per tre volte

E’ di questi giorni una novità molto significativa del cielo astrologico, Urano il pianeta che rappresenta la vita umana e che ha una rivoluzione di 84 anni (all’incirca come un percorso di una vita di un individuo qui sulla terra) ha varcato la soglia del segno toro il 15 maggio alle 17 e 24 orario italiano. Questo cambiamento astrale oltre ad indicare un cambio di rotta fra fuoco e terra, elementi sostanzialmente molto diversi, indica anche che tutti noi e senza distinzione, avremo una buona occasione per rivedere priorità e abitudini per riorganizzarle partendo da nuove necessità.

TORO COME DENARO, URANO COME TECNOLOGIA
Il toro è il segno che normalmente viene associato al denaro ma anche a madre natura e quindi per traslato alla crescita, probabilmente anche all’economia, perché questa è la materia che insegna l’uso delle risorse disposizione per ottenere il massimo risultato; solo applicando queste regole si immagina che la raccolta sarà proficua. Ma adesso c’è di più, Urano è il pianeta che normalmente viene associato al futuro, anche se a mio parere questa definizione è una forzatura; di sicuro nei simboli di Urano c’è il potere economico e senza dubbio tutto quello che ha a che fare con Internet o è tecnologico. L’associazione simbolica che viene in mente è immediata, denaro + tecnologia = bitcoin o meglio valuta virtuale.

Si fa un gran parlare sia dell’uno che dell’altro negli ultimi tempi, insieme a molte altre cose credo che nei prossimi sei mesi ma forse di più, saranno due temi principali sui quali tutti noi dovremo confrontarci. Valuta tecnologica anche nel senso dell’uso della carta di credito per piccole cifre invece dei contanti come già auspicato e suggerito da tempo.

TORO COME EUROPA
Il segno del toro è anche il segno legato all’Europa e Urano come detto è rivoluzione; mi aspetto un cambio di rotta o un coinvolgimento maggiore delle istituzioni, di certo sembra che la creazione o il miglioramento delle istituzioni esistenti oppure di nuove che avranno maggior contatto con i singoli paesi membri. Forse la creazione degli Stati Uniti d’Europa ? E’ possibile ma non domani.

MARTE E URANO 2018
Nel breve periodo ognuno di noi potrà osservare cosa accade nella sua vita a partire dal 16 maggio, data nella quale Marte appena entrato in acquario si confronta immediatamente con Urano appena entrato anche lui nel segno del toro. Marte e Urano per la tradizione astrologica non sono due pianeti facili ma in questo caso, dato che il confronto avviene lontano dal fuoco, potrebbero rappresentare una buona occasione per quello che già stiamo vedendo; sembra un lavoro diplomatico fra stati, paesi, nazioni, persone, fazioni che finora non si sono mai capiti oppure si sono fatti la guerra di Ares Marte fino a poco fa.

Questo percorso avrà tre tappe ed ogni evento che arriva nella vostra vita in questi giorni potrebbe avere un percorso evolutivo tracciato nei prossimi tempi. Il secondo confronto fra Marte e Urano arriva all’inizio di agosto con Marte fermo nel cielo (il giorno 2) e il terzo confronto fra i due si formerà nel cielo il 18 settembre con Marte diretto e Urano fermo nel cielo.

URANO NON PIU’ FUOCO
Dicevo che a livello personale ognuno di noi dovrà sforzarsi di rivedere le abitudini e le priorità, mettendo al primo posto non più solo quelle egoistiche ma inserendo quelle che passano dalla generosità e dall’attenzione verso qualcun altro. Sembra una cosa semplice ma nell’ultimo decennio non è stato così, la mania del selfie e l’illusione che ognuno di noi sia speciale ne sono la triste rappresentazione. Ognuno di noi è unico a suo modo certo ma non c’è bisogno di rappresentarlo attraverso stupide fotografie o opinioni esagerate per attirare l’attenzione. Aldilà di questo, i social sono uno strumento molto potente, lo sappiamo tutti dopo lo scandalo di Facebook e quello che probabilmente cambierà sarà anche il nostro rapporto con la tecnologia, con i social media e con internet. L’internet delle cose si dice, ecco si, nei prossimi sei mesi ognuno di noi si confronterà in modo più diretto con tutto questo.

EQUILIBRIO VITA PRIVATA E PROFESSIONALE
L’equilibrio del quale ho parlato non è interiore, per qualcuno forse ma credo sarà qualcosa che coinvolge il tempo da dedicare alla propria persona e quello da dedicare agli altri, quello che si dedica per lavorare e quello che si destina al divertimento o al relax. Le abitudini cambiano perché forse molti di noi non sono più disponibili a scendere a compromessi troppo grandi, molti di noi non vogliono sacrificarsi più.

TORO COME POTERE FEMMINILE
Il segno del Toro è anche legato alle donne e al femminile, di un certo femminile ovvero quello arcaico e potente delle dee. Urano che entra in questa posizione afferma non solo che quest’anno ma spero anche nei prossimi, le donne torneranno quello che sono sempre state e anche se gli uomini faranno di tutto affinché non succeda, loro riusciranno ad ottenere l’attenzione che si meritano, guadagnando posizioni di comando e un uguale trattamento economico e le stesse possibilità che vengono riservate al mondo maschile e senza matriarcato che ha imposto per troppo tempo. Sono donne diverse dalle nostre mamme come spiego nel mio librino donne senza dee, donne che sanno perfettamente quanto valgono ma che non vogliono più restare nell’ombra. Letteralmente: Urano toro è la rivoluzione delle donne, a te l’interpretazione di questo simbolo.

Anche se queste mie supposizioni non si verificheranno poco importa, avranno comunque lavorato dentro di te e ti avranno fatto capire che un mondo che cambia è un mondo giusto, il mondo che si ferma e si blocca su regole ormai obsolete è un mondo che è destinato a scomparire anche se nessuno di noi lo desidera. Il cambiamento è la vita, la vita è il cambiamento, la cosa importante è cavalcare l’onda, in questo caso simbolica…

Matteo Pavesi
matteo@matteopavesi.it